Tag Archives: berlinpolaroid
Immagine

Setti “Ahilui “

10 Gen

setti

Annunci

new release !

10 Gen

Setti e’ stato uno dei primi nomi che abbiamo fatto quando abbiamo pensato alla Barberia

Scrive testi e canzoni che ti entrano subito tra le costole
Sorridi ,poi la tua bocca si serra
la riapri per cantare
la cassetta con download dei brani ,in edizione limitata sempre a 100 copie e’ prodotta da Luca Mazzieri e vede la partecipazione di Wolther Goes Stranger,che accompagnano Nicola in  quello che e’ per noi e’ un disco di quelli belli
belli davvero
fra poco ,qui il video a cura di Erica Terenzi e Lorenzo Musto
Video

BARBERIA #5 : KARIBEAN

11 Set

our pleasure: karibean© marco pirani

Luglio .

A Modena ,ma non solo,fa caldissimo.

In bottega manca il mare ,ma ci sono i Karibean .

E’ anche l’occasione di presentare le cassette di Facciamo Altro e della ristampa di Candore ,a cui partecipano anche loro.

Influenze slacker,ma con le melodie e i suoni sixties,i Karibean hanno il dono di scrivere e suonare canzoni che hanno il tempo di sempre.

Il caldo e’ insopportabile ,ma la gente non esce.

Come l’acqua sono trasparenti.

Guai a fraintendere ,perche’ e’ proprio una bella cosa.

A Lovely Boy ep

22 Mar

wolther e’ il vestito su misura portato per una settimana
wolther il mocassino sporco di fango
wolther il sorriso che non devi far vedere
wolther e’ lo sguardo al buio in una stanza mentre fuori e’ pomeriggio
wolther e’ le ginocchia ferite
wolther e’ ballare quando sei triste
wolther e’ il paradosso

wolther e’ Luca Mazzieri ,Massimo “Colla” Colucci ,Linda Brusiani

A Lovely Boy e’ il nuovo EP di Wolther Goes Stranger
Esce il 23 Aprile su La Barberia.

Video

BARBERIA #3 : ED

9 Feb

ED

ED si siede sulla poltrona ,imbraccia la chitarra e suona .
Ha un quaderno pieno di appunti,disegni,scarabocchi.
E’ aperto,accanto ai pedali.
C’e’ una lampada che lo illumina.
C’è la voce di ED a riempire la bottega di Rudy.
Canzoni che vestite con poco s’infilano tra la gente ,stretta tra gli specchi e il portariviste .
La Barberia e’ come quel taccuino.
ED riesce a scrivere su chi lo ascolta i disegni e le parole che non riesce a trattenere.
Le Puoi leggere sul volto di chi hai accanto.
I pezzi sono del 7″ che a breve uscirà e dell’ep a cui seguirà l’album.

BARBERIA #2: HIS CLANCYNESS

8 Gen

Finito il concerto di His Clancyness, accese le luci in negozio, tutti eravamo consapevoli di aver assistito ad un concerto unico. L’occasione era la presentazione dello split con Shimmering Stars, un 7″ uscito per i tipi della Splendour. Jonathan Clancy ha rapito e tenuto in mano il cuore di chi ha riempito la Barberia.

Nel buio, al termine di ogni brano, si cercava di incrociare lo sguardo di un altro per condividere la meraviglia. La voce accompagnata da una chitarra acustica e alle spalle una lampadina tra la schiena e la vetrina della bottega. Intorno un pubblico subito complice di una narrazione che sa di urgenza. Qualcosa che ha radici, ma che è figlia del presente. Una dote rara, perché la musica ha da tempo dato indicazioni, segnato sentieri, illuminato città. Ma si può perdere la strada coinvolgendo l’ascoltatore con l’evidente naturalezza di chi un talento non solo lo ha, ma lo esercita senza inibizioni.

E noi, quella sera, abbiamo sorriso consapevoli di esserci persi.

“…è la Barberia…”

29 Dic

Continua a leggere